Torna indietro

Pensiero

La meraviglia che esista il pensiero.

L'esistenza del pensiero ci caratterizza in modo peculiare rispetto a tutti glia altri viventi e pone una questione: chi è, o meglio, cosa è l'essere umano in quanto capace di pensiero? Che cosa portiamo in noi che ci rende capaci di quella suprema indipendenza e creatività che si manifesta nel pensiero? Il pensiero infatti attesta qualcosa di originale che si muove dentro di noi e che costituisce la sola dimensione in questo mondo in grado di opporsi all'eterno ritorno dell'uguale la cui unica logica è la forza. Come ha scritto Aristotele, tra tutte le componenti dell'essere umano "solo il pensiero viene da fuori ed è divino: perché l'attività del corpo non ha nulla in comune con la sua attività".

Leggendo queste parole di molti secoli fa, sicuramente alcune le giudicheranno frutto dell'ignoranza di chi non conosceva i risultati delle ricerche scientifiche contemporanee che ci mostrano quanto la nostra attività mentale dipenda strettamente dall'attività del corpo, al punto che una lesione cerebrale può produrre un'alterazione irreversibile nel pensiero e nel carattere di una persona.

Vito Mancuso

Dati

Incontro:03/06/2018
Rassegna:Cammini di Pace
Titolo:Pensiero
Presentata da:Marco Lazzeri
Tradizione:Vivere l'Etica
Autore:Vito Mancuso
Opera:Il bisogno di pensare
Pagine:35
Comunità di Meditazione Interreligiosa Fiorentina
Email: cmif@altervista.org
Sito web: cmif.altervista.org
Versione: 1.5
Rilasciata il: 06/02/2014
Powered by Yii Framework.
Secured with Rights version 1.3.0.